Home Contatti Photo Gallery Ricerca
  • Immagini
  • Testi
  • Mappe
Contribuisci anche Tu
ita | eng
Home > Archivio > Film > Recinti, Manduria 2011

Recinti, Manduria 2011

Andrea Gadaleta Caldarola

Lampedusa (Ag), Manduria (Ta),  Ventimiglia (Im) -    2011 - 40'

Scheda film

Regia: Andrea Gadaleta Caldarola, in collaborazione con Nicola Angrisano, Sara Cotugno, Alessandro Ventura, Giordano Balsamo, Filomena Canino, Antonio Veneziano, Raffaele Romano, Isabella Urru, Alfonso De Vito, Alternative Visuali, Libera Espressione;

Musica: Federico Ancona

Sinossi

Nei primi 5 mesi del 2011 sbarcano a Lampedusa 56.000 migranti, metà dei quali sono tunisini, in fuga dopo che le rivolte hanno portato alla caduta del regime di Ben Ali e all’annullamento degli accordi di cooperazione che limitavano i flussi migratori verso l’Europa.
Nel Sud Italia nascono nuove strutture per accogliere i migranti provenienti da Lampedusa. A Manduria, nella campagna pugliese, sorge la tendopoli più grande. Il reportage racconta nascita della tendopoli di Manduria e la permanenza dei tunisini nel campo. Ripercorre le tappe dei migranti fino al rilascio dei permessi di protezione umanitaria, dall'isola di Lampedusa fino a Ventimiglia, passando da Manduria. Il reportage analizza il quadro giuridico, l'impatto sul territorio e il ruolo dei media nella gestione dell'emergenza.

Messaggio

Firma